Comunicazioni con strumenti informatici tra Imprese a Amministrazioni Pubbliche

L'articolo 5-bis del Codice dell'Amministrazione digitale ha stabilito l'obbligo di utilizzare gli strumenti informatici e telematici per le comunicazioni tra le imprese e la Pubblica amministrazione. Ora, il DPCM 22/7/2011 (in GU n. 267 del 16-11-2011) fornisce le istruzioni sulle modalità attuative di tale obbligo fissandone una scadenza: dal 01 luglio 2013, la presentazione di istanze, dichiarazioni e dati e lo scambio di informazioni e documenti, ache ai fini statistici, tra le imprese e le amministrazioni pubbliche dovranno avvenire esclusivamente in via telematica

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI