CNA e IIS Corinaldesi Padovano: un connubio vincente per valorizzare le eccellenze del territorio

Prosegue la sinergia tra CNA Senigallia e l’IIS Corinaldesi Padovano, con un nuovo appuntamento dedicato alla valorizzazione delle eccellenze del territorio. Questa volta, grazie alla preziosa collaborazione dell’agenzia HEERO di Senigallia, gli studenti delle classi terze hanno avuto l’opportunità di conoscere da vicino un caso di successo imprenditoriale: il progetto Caravolta.

Caravolta è una pasta artigianale di alta qualità, realizzata con grani coltivati biologicamente in piccoli appezzamenti nel comune di Barbara, nelle Marche. Un piccolo gioiello gastronomico nato dall’amore per la terra e dai ricordi d’infanzia del titolare, che ha voluto riportare in vita i sapori della sua terra natale.

“Il legame con il territorio è un elemento fondamentale dell’identità di Caravolta”, ha spiegato un rappresentante dell’azienda. “Un legame che si riflette anche nel packaging, curato dall’agenzia HEERO di Senigallia. Naming, visual identity e confezioni raccontano la storia di Barbara, i suoi valori e la sua cultura, trasmettendo al consumatore un’esperienza sensoriale unica.”

Un progetto che ha riscosso un grande successo, ottenendo una nomination nella categoria Packaging agli European Design Awards dell’Associazione Italiana Design della Comunicazione Visiva. I vincitori saranno annunciati il 1° giugno durante l’European Design Festival di Napoli.

“La collaborazione con l’IIS Corinaldesi Padovano è un esempio concreto di come il dialogo tra scuola e mondo del lavoro possa generare valore per il territorio”, ha dichiarato il Segretario CNA di Senigallia Giacomo Mugianesi. “Incontrare realtà imprenditoriali di successo come Caravolta permette ai nostri studenti di avvicinarsi al mondo del lavoro in modo concreto e stimolante, favorendo la nascita di nuove competenze e sensibilità.”

Un’iniziativa che si inserisce nel quadro delle attività di CNA Senigallia a sostegno della formazione dei giovani e dello sviluppo economico del territorio. L’obiettivo è quello di creare una rete di relazioni virtuose tra scuola, imprese e professionisti, favorendo la contaminazione di idee e la crescita di talenti.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI