Calano i residenti della città di Fabriano

FABRIANO – La crisi che ha colpito il territorio negli ultimi anni ha costretto molte imprese a chiudere i battenti ed altre a ridurre la forza lavoro, creando ripercussioni negative sul numero della popolazione residente.
“Servono politiche volte a sostenere le imprese – dice Andrea Riccardi, segretario della Cna cittadina – ma anche interventi legati alla riqualificazione del centro e delle periferie. In mattinata ho preso contatti con il sindaco Gabriele Santarelli per organizzare un incontro urgente, in modo da mettere sul tavolo idee e proposte per aiutare chi fa impresa, incentivare i giovani ad investire sul territorio e ridurre la burocrazia”.  
CNA ZONA FABRIANO

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI