Bandi Regione Marche – Borse Lavoro Over 30 e Under 30

1) AVVISO PUBBLICO “BORSE LAVORO 2019/2020 OVER 30”
La Regione Marche con Deliberazione della Giunta n. 207 del 25/02/2019 ha stabilito di realizzare quale intervento di politica attiva n. 1200 borse lavoro a favore di adulti OVER 30 disoccupati ai sensi del D.Lgs 150/2015 e ss.mm residenti nella Regione.
L’Avviso si articola per sub azioni “Codici Bando”, corrispondenti ai cinque territori provinciali della  Regione, ai quali è stato assegnato un numero di borse da assegnare.
Lo strumento della Borsa, quale azione di inserimento lavorativo, verrà associato ad un successivo intervento di concessione di aiuto all’eventuale assunzione a sostegno della contrattualizzazione del disoccupato.
Ogni borsa lavoro prevista ha una durata massima di sei mesi, considerandosi tale periodo per rafforzare l’occupabilità dei destinatari beneficiari.
Per la partecipazione alla borsa è prevista una indennità mensile, a fronte dell’effettivo svolgimento, di Euro 700,00 lordi. L’indennità sarà erogata, con cadenza bimestrale, dall’INPS direttamente al beneficiario, sulla base dell’istruttoria effettuata dalla Regione.
Possono essere soggetti ospitanti le borse, purché con sede operativa nel territorio regionale: imprese, studi professionali singoli o associati, associazioni e organizzazioni senza fine di lucro, ad esclusione degli Enti pubblici e delle società partecipate a controllo pubblico.
Sono esclusi i soggetti che svolgono attività stagionali ed i soggetti che applicano esclusivamente contratti di lavoro domestico e a domicilio.
La presentazione della domanda di richiesta di finanziamento della borsa lavoro è presentata sul Siform2 dal candidato aspirante borsista che indica il Soggetto Ospitante presso cui intende svolgere la borsa e con il quale provvede a redigere tutta la documentazione prevista dall’Avviso.
In ogni Centro per l’Impiego viene messa a disposizione dei destinatari almeno una postazione dedicata per la presentazione della domanda e il caricamento nel Siform2 di tutti documenti richiesti.
DDPF N. 205 del 24/04/2019 “BORSE LAVORO 2019/2020 OVER 30”
ALLEGATI – bando OVER 30
 
2) AVVISO PUBBLICO  “BORSE DI RICERCA 2019/2020 UNDER 30” 
La Regione Marche con Deliberazione della Giunta n. 207 del 25/02/2019 ha stabilito di realizzare quale intervento di politica attiva n. 300 borse ricerca a favore di  giovani laureati under 30 disoccupati ai sensi del D.Lgs 150/2015 e ss.mm residenti nella Regione.
L’Avviso si articola per sub azioni “Codici Bando”, corrispondenti ai cinque territori provinciali della  Regione, ai quali è stato assegnato un numero di borse da assegnare. 
Lo strumento della Borsa, quale azione di inserimento lavorativo, verrà associato ad un successivo intervento di concessione di aiuto all’eventuale assunzione a sostegno della contrattualizzazione del disoccupato.
Ogni borsa di ricerca  prevista ha una durata massima di sei mesi, considerandosi tale periodo per rafforzare l’occupabilità dei destinatari beneficiari.
Per la partecipazione alla borsa è prevista una indennità mensile, a fronte dell’effettivo svolgimento, di Euro 800,00 lordi. L’indennità sarà erogata, con cadenza bimestrale, dall’INPS direttamente al beneficiario, sulla base dell’istruttoria effettuata dalla Regione.
La Borsa di ricerca deve prevedere un’esperienza lavorativa, guidata da un progetto formativo innovativo e di acquisire competenze tecnico professionali pratiche volte ad aumentarne le possibilità occupazionali.
Possono essere soggetti ospitanti le borse, purchécon sede operativa nel territorio regionale: imprese, studi professionali singoli o associati, associazioni e organizzazioni senza fine di lucro, ad esclusione degli Enti pubblici e delle società partecipate a controllo pubblico.
Sono, esclusi i soggetti che svolgono attività stagionali ed i soggetti che applicano esclusivamente contratti di lavoro domestico e a domicilio.
La presentazione della domanda di richiesta di finanziamento della Borsa lavoro è presentata sul Siform2 dal candidato aspirante borsista che indica il Soggetto Ospitante presso cui intende svolgere la borsa e con il quale provvede a redigere tutta la documentazione prevista dall’Avviso.
In ogni Centro per l’Impiego sarà messa a disposizione dei destinatari almeno una postazione dedicata per la presentazione della domanda e il caricamento nel Siform 2 di tutti documenti richiesti
DDPF n. 206 del 24/04/2019 “BORSE DI RICERCA -2019/2020 UNDER 30”
ALLEGATI – bando UNDER 30
Per maggiori informazioni CHIEDI A:
emenghini@an.cna.it
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI