Autoconsumo e comunità energetiche. Un’opportunità per imprese e PA

Ma le comunità energetiche sono veramente un’opportunità? La risposta la dà CNA!

Venerdì 18 novembre, alle ore 15.00 presso la sala Drudi di CNA Marche (Via Totti 4) si svolgerà un importante convegno, organizzato da CNA Marche, CNA Ancona, Esco Marche, Federesco e con il contributo del confidi Unico, dal titolo “Le comunità energetiche. Un’opportunità per imprese e PA“.

Le comunità energetiche rappresentano infatti un sistema di produzione diffusa di energia in grado di abbattere i costi di industrie e famiglie. È un processo in assoluto virtuoso che oggi diventa una strada obbligata per le imprese e per gli enti locali.

L’incontro del prossimo 18 novembre vedrà numerosi ospiti di grande rilievo: Giuseppe Petronio (GSE Spa), Antonella Galdi (Anci), Stefano Monticelli (Federconsumatori), Simone Benassi (Enel X), Claudio Ferrari (Federesco), Alessandro Molitari (Uni.co).

Ad aprire e chiudere i lavori, la CNA: il benvenuto è affidato al presidente CNA Marche Paolo Silenzi e il direttore CNA Ancona, Massimiliano Santini. L’introduzione sarà del Presidente Escomarche, Otello Gregorini e le conclusioni sono affidate alla Responsabile nazionale per le politiche ambientali, Barbara Gatto.

Durante l’incontro verrà quindi spiegato come le Comunità Energetiche pongono le condizioni di base per fronteggiare con successo la crisi energetica, ridurre le emissioni nocive climalteranti, incentivare forme di risparmio per imprese, cittadini ed enti pubblici, contribuendo a migliorare l’impatto ambientale e l’impronta ecologica del nostro vivere civile e del sistema produttivo.

Il contrasto alla povertà energetica è infatti divenuto prioritario anche per le imprese, soprattutto per quelle “energivore”, chiamate a fare fronte a costi dell’energia insostenibili.

Le C.E.R. possono, in conclusione, costituire una forma di cooperazione tra imprese operanti nel medesimo distretto industriale, al fine di soddisfare reciproche esigenze “energivore” caratterizzate da alti consumi energetici e da una bassa disponibilità di superfici per l’installazione di impianti di produzione di energia, coinvolgendo anche imprese a basso consumo di energia dotate, viceversa, di ampie superfici utilizzabili per l’installazione di impianti da fonti rinnovabili.

L’incontro, aperto a tutti, inizierà alle ore 15.00.
Per prenotare il proprio posto è necessario telefonare allo 071.286091 (CNA Marche).

Ci sarà anche la possibilità di seguirlo in modalità Webinar all’indirizzo https://meet.goto.com/287349245

ASSOCIATI