Al via il secondo modulo di educazione finanziaria con Banca d’Italia

Sono aperte le iscrizioni al secondo modulo del progetto formativo Scelte finanziarie e rapporti con le banche realizzato dalla Banca d’Italia, CNA e Confartigianato e rivolto agli artigiani e ai piccoli imprenditori. Al progetto hanno finora aderito 2.000 imprese, di cui oltre 1.600 hanno avviato la formazione.

Clicca qui per vedere il video di presentazione (https://www.youtube.com/watch?v=wztdYdmaqts&t=64s).

Il secondo corso, relativo al rapporto con le banche, si propone di far comprendere agli imprenditori il “punto di vista delle banche” nella relazione con la clientela. Illustra pertanto i criteri per la valutazione del merito creditizio, gli elementi più rilevanti nella decisione di finanziare o no un’impresa, il monitoraggio sull’andamento del finanziamento in tutte le sue fasi di vita, le principali forme di finanziamento, le varie tipologie di garanzie pubbliche e private.

Il percorso di formazione, che si compone complessivamente di quattro moduli, è gratuito e si svolge prevalentemente on line, con un incontro finale con i formatori di CNA, utile a facilitare il confronto tra le esperienze e a rispondere ai dubbi degli imprenditori. Al termine di ciascun corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Ciascun modulo è autonomo, quindi il secondo corso può essere intrapreso anche da coloro che non hanno aderito al primo.

Il corso è disponibile su Formerete, la piattaforma di formazione a distanza messa a disposizione da Ecipa, l’ente di formazione di emanazione della CNA.

Clicca qui per iscriverti (https://iscrizioni.formerete.it/moduli/rapporto_banca.aspx).

Questo articolo Al via il secondo modulo di educazione finanziaria con Banca d’Italia è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI